Normativa di riferimento

Le Leggi che regolano i prestiti personali

 


-    Legge 154/92 sulla trasparenza delle operazioni bancarie:  normalizza la trasparenza nei confronti dei consumatori, degli Enti creditizi e di ogni soggetto esercitante attività di prestito e finanziamento nel territorio dello Stato.

-   Testo Unico Bancario: regolamenta l'ordinamento bancario e finanziario affermando  che la concessione di finanziamenti è permessa unicamente a Banche oppure ad Enti erogatori o intermediari finanziari che siano iscritti agli albi presso l'Ufficio Italiano Cambi.

Navigare Facile

-    Legge 300/2004 ossia il Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti.

Food

-    Legge 196/2003 ossia il Codice in materia di protezione dei dati personali conosciuto anche come Testo unico sulla Privacy il quale garantisce che 'il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell'interessato'